The Blog Single

  • FIDEIUSSIONI

    Il mondo dei prestiti e dei finanziamenti è molto vasto e in continua crescita, ci sono sempre più prodotti e alternative per ottenere liquidità, qualora ci sono delle esigenze. Ma contrarre un prestito è sempre una tipologia di acquisto e, pertanto, è un servizio che danno le banche e le società eroganti e, questo servizio ha un prezzo. In alcuni prestiti come la cessione del quinto basta la singola firma per ottenere il finanziamento perchè l’esistenza di una posizione lavorativa stabile rappresenta una garanzia per le banche, in altri prestiti invece è possibile che vengano richiesti altri tipi di garanzie, oltre la firma del richiedente, nel momento in cui si chiede di accedeere ad un finanziamento.

    Una di queste garanzie, ad esempio, è la fideiussione: una terza persona, fisica o giuridica, che partecipa nel contratto, oltre la banca e il richiedente, sulla quale si potrà rivalere la banca in caso di mancata restituzione del prestito da parte del beneficiario. Infatti, la fideiussione viene messa in atto quando la banca o la società fiannziaria richiedono la firma di una terza persona per l’apertura di un mutuo, di un prestito oppure di un finanziamento.

    Esistono diverse tipologie di fideiussioni:

    1. Fideiussioni Solidali: nelle quali il fideiussore sarà obbligato a far fronte al pagamento della totalità del prestito in caso d’insolvenza del richiedente

    2. Fideiussioni con Beneficio d’Escussione: il fideiussore sarà obbligato a restituire l’ammontare che resta del debito

    3. Fideiussioni Omnibus: in questi casi il fideiussore sarà obbligato a garantire tutte le obbligazioni, presenti e future, del cliente di fronte ad una determinata banca. Bisogna sottolineare che questa tipologia di fideiussione è resa valida solo se è stato stabilito un importo massimo garantito.

    4. Fideiussioni Parziali: si tratta di fideiussioni limitate ad una parte dell’importo richiesto in prestito

    5. Fideiussioni Attive: sono i casi in cui la fideiussione è stata rilasciata a favore della banca stessa per fare in modo di coprire il proprio cliente.

    6. Fideiussioni Passive: sono quelle garanzie rilasciate dalla propria banca a favore del richiedente.

    7. Fideiussioni a tempo determinato: sono quelle garanzie che coprono tutte le obbligazioni del richiedente nel periodo del prestito

    8. Fideiussioni a scadenza secca: in questo caso, le garanzie hanno un limite temporale oltre il quale la banca non avrà diritto di rivalersi, questo limite viene precisato nel proprio contratto di prestito.

    Per saperne di più sui prestiti garantiti, i prestiti personali e la cessione del quinto.

    Lo Staff PrestitoaStatali.it

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top