The Blog Single

  • Cessioni Quinto: importo ottenibile

    La cessione del quinto è un prestito personale indirizzato a dipendenti e pensionati ai quali permette di ottenere sostanziali quantità di denaro in prestito ma, non è possibile prestabilire l’importo ottenibile tramite questo finanziamento perchè dipende da diversi fattori relativi sia alla propria cessione del quinto sia al richiedente.

    La cessione del quinto è un prestito da restituzione rateale attraverso la busta paga, ciò significa che ogni mese il datore di lavoro procede a trattenere il corrispondente alle rate di rimborso dallo stipendio del richiedente per saldare il debito. Queste rate di restituzione sono fisse per tutta la durata del prestito e non possono superare un quinto dello stipendio, per questo motivo, a maggior durata della cessione del quinto, più elevato sarà l’importo ottenibile.

    Inoltre, per fissare il massimo importo finanziabile tramite la cessione del quinto si devono analizzare alcune caratteristiche lavorative del richiedente:

    1. L’ammontare del TFR accumulato

    2. Gli anni di anzianità lavorativa

    3. La tipologia di stipendio, ovvero l’importo netto percepito mensilmente

    In merito a questi fattori è possibile stabilire una somma massima da ottenere attraverso la cessione del quinto. Pertanto, a maggiore anzianità lavorativa e TFR accumulato, più importante sarà il totale del ottenibile con questo finanziamento. Inoltre, visto che nella cessione del quinto la rata massima di retribuzione corrisponde ad un quinto dello stipendio, maggiore sarà la retribuzione mensile percepita quindi, maggiore sarà l’importo finanziabile.

    A modo di esempio, un dipendente pubblico con uno stipendio netto mensile di € 1.500 è interessato ad ottenere una cessione del quinto. Nel suo caso, la rata massima cedibile per la restituzione del finanziamento sarebbe di € 300 (1/5 del suo stipendio), pertanto se sottoscrive una cessione del quinto di dieci anni, ossia 120 mesi, può ottenere un massimo di € 36.000 (è il risultato di moltiplicare la massima rata cedibile per il numero di mesi del finanziamento).

    Per saperne di più: prestito delega, prestiti finalizzati, TAN e TAEG.  

    Lo Staff PrestitoaStatali.it

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top