The Blog Single

  • S.O.S. MINORI SCOMPARSI

    Vorrei che il numero che sto per dare fosse aggiunto all’agenda di ogni persona che legge questo articolo.

    116000 è il numero di telefono che il Ministero Dell’Interno, in collaborazione con Telefono Azzurro, ha creato per far fronte ad un fenomeno che segna la popolazione italiana.
    Tutti coloro che desiderano segnalare la scomparsa di un bambino o adolescente, italiano o di altra nazionalità, potrà comporre l’ 116000 e fornire informazioni utili al riguardo.
    Il presso “116” è stato destinato dalla Commissione Europea per armonizzare tutta una serie di servizi a valenza sociale attivi all’interno dei Paesi aderenti.

    L’ 116000 è una linea telefonica attiva non solo in Italia ma anche nelle seguenti nazioni: Ungheria, Polonia, Portogallo, Danimarca, Olanda, Grecia e Romania.
    Ognuno di questi paesi collabora con Telefono Azzurro anche in relazione alla sua presenza come membro della federazione “Missino Children Europe”.
    L’obiettivo preposto all’iniziativa è quello di costruire, a livello europeo, una rete di scambio di procedure di intervento sempre più e-cace al ne di contrastare il fenomeno dei bambini e adolescenti inghiottiti nel nulla.
    Quali casi possono essere segnalati attraverso questa line diretta con Telefono Azzurro?
    Vengono prese in considerazione tutte quelle situazioni in cui si perdono le tracce di un bambino od adolescente, qualora non si sappia dove il soggetto si trovi e / o le circostanze di questa avvenuta sparizione.
    I minori di cui non si hanno più notizie sono persone che si perdono, che vengono rapite, che sono sottratti da uno dei due genitori, i ragazzi italiani stranieri che si allontanano volontariamente da casa o da un istituto.
    L’ 11600 è un numero attivo 24 ore su 24 che raccoglie le segnalazioni provenienti dal territorio nazionale relativamente a situazioni di scomparsa dei minori al ne di supportare le indagini delle autorità competenti attraverso accordi e procedure che Telefono Azzurro ha denito con le Forze di Polizia.
    La sede centrale dell’ 116000 è dislocata a Palermo dove personale adeguatamente formato e competente da
    vita ad un servizio fondamentale per tutti noi Italiani.
    Possono rivolgersi al servizio fornito da telefono azzurro anche coloro che non parlano in italiano, poiché gli operatori vengono formati in modo da poter cominciare anche in lingua inglese.

    Facciamo in modo che la solidarietà rimanga una splendida caratteristica di tutti noi italiani.

    Valentina Rosetti

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top